mercredi 18 mars 2015

Microsoft dice stop ad Internet Explorer

Microsoft ha annunciato l'addio ad Internet Explorer, lunga vita a Firefox e Google Chrome.

Internet Explorer
Internet Explorer è uno dei browser tra i più conosciuti ed utilizzati al mondo per il semplice fatto di essere di default in Microsoft Windows. Difatti il browser di Microsoft risulta uno dei peggiori attualmente disponibili visto le tante falle incluse che rendono poco sicura la privacy degli utenti (a tal punto da essere bandito nel Regno Unito e negli Stati Uniti). Internet Explorer viene attualmente abbandonato da molti utenti ed aziende che scelgono altre soluzioni open source come ad esempio Mozilla Firefox in grado di offrire una maggiore sicurezza (oltre a rendere la navigazione più veloce), per questo motivo Microsoft ha deciso di abbandonarlo per puntare esclusivamente sul nuovo Project Spartan browser che sarà di default in Windows 10.

Continua a leggere...

Aucun commentaire:

Enregistrer un commentaire