mercredi 11 mars 2015

Installare Virtual Machine Manager in Ubuntu e derivate

In questa guida vedremo come installare e utilizzare virt-manager (Virtual Machine Manager) in Ubuntu Linux e derivate

Virtual Machine Manager in Ubuntu
Nei repository ufficiali delle principali distribuzioni Linux troviamo diverse soluzioni dedicate alla virtualizzazioni. Tra le più conosciute (ed utilizzate) troviamo ad esempio VirtualBox, in alternativa possiamo utilizzare anche KVM (Kernel Virtual Machine) soluzione che consente di sfruttare le tecnologie Intel VT-x e AMD-V presenti nella stragrande maggioranza dei processori più recenti. E' possibile creare e gestire le varie macchine virtuali con KVM grazie a Virtual Machine Manager (virt-manager). software open source che fornisce una semplice interfaccia grafica nella quale configurare al meglio le nostre virtual machine.

Continua a leggere...

Aucun commentaire:

Enregistrer un commentaire