mardi 30 décembre 2014

Steam OS: disponibili i PPA per Ubuntu

In questa guida vedremo come installare e mantenere aggiornato Steam OS in Ubuntu grazie ai PPA dedicati

Steam OS
Valve è impegnata ormai da diverso tempo nello sviluppo e mantenimento di Steam OS, nuovo sistema operativo basato su Debian, che sarà preinstallato nella nuove console Steam Machines. Una delle principali caratteristiche di Steam OS è quella di includere una versione dedicata / ottimizzata del client Steam avvito in modalità Big Picture con integrato anche un gestore delle connessione, supporto per multi-dispay ecc. Questa caratteristica di consente di poter installare la sessione Steam OS anche in Ubuntu e derivate grazie ai pacchetti forniti proprio da Valve, che possiamo installare facilmente tramite PPA dedicato.

Continua a leggere...

Xiaomi e l'idea di un laptop Linux

Stando ad alcuni rumor, Xiaomi potrebbe presto presentare un nuovo pc portatile di fascia medio alta con Linux preinstallato.

Xiaomi Notebook
Xiaomi è un'azienda produttrice cinese che sta riscontrando moltissimo successo sui mercati orientali e non solo. Il successo di Xiaomi è dovuto principalmente alla produzione di device mobili di ottima qualità a prezzi davvero competitivi oltre all'ormai famosa ROM MIUI disponibile per molti device Android. Negli ultimi mesi Xiaomi ha presentato molti nuovi progetti come ad esempio MiBand, bracciale per il fitness economico (per maggiori informazioni), inoltre potrebbe presto arrivare anche un nuovo personal computer portatile. A segnalarlo è il portale fonearena indicando anche alcune caratteristiche del nuovo pc portatile di Xiaomi, che dovrebbe includere come sistema operativo una distribuzione Linux (non indicata).

Continua a leggere...

lundi 29 décembre 2014

Sabayon: rilasciato il nuovo 15.01

E' disponibile la nuova ISO di Sabayon 15.01 che include principalmente nuovi aggiornamenti. Ecco come scaricarla.

Sabayon Linux
Continua lo sviluppo e mantenimento di Sabayon, la famosa distribuzione Rolling Release made in Italy. Fabio Erculiani (lxnay) ha recentemente annunciato il rilascio delle nuove ISO 15.01, versione che consente di avere già un sistema operativo aggiornato post-installazione includendo anche alcune correzioni di bug e problemi vari riscontrati nei mesi scorsi da utenti e sviluppatori. Da notare inoltre l'abbandono del supporto per la versione 32 Bit,  (Sabayon 15.01 è disponibile solo nella versione 64 Bit) questo consentirà agli sviluppatori di poter concentrarsi nello sviluppo e mantenimento di una singola architettura.

Continua a leggere...

Fifth il buon vecchio Opera Browser 12 in stile open

Vi presentiamo Fifth, il nuovo progetto (molto simile ad Otter) che punta a riportare l'esperienza utente di Opera 12.x in Linux.

Fifth Browser in Ubuntu
Nei mesi scorsi abbiamo presentato alcune novità riguardanti lo sviluppo di Otter, un nuovo web browser open che punta a riportare l'esperienza utente di Opera 12 attraverso un progetto tutto nuovo basato su nuove tecnologie libere. A fornire caratteristiche simili ad Otter troviamo anche Fifth, browser open source basato su motore di rendering WebKit e toolkit FLTK.
L'idea del progetto Fifth ricorda molto Otter, ossia riportare le caratteristiche di Opera 12 grazie a nuova tecnologie, il tutto incluso in un browser veloce e leggero.

Continua a leggere...

Purism Librem 15: l'idea di notebook open source

Purism Librem 15 è un nuovo progetto che punta a realizzare un personal computer portatile che includa sistema operativo e driver completamente open source.

Purism Librem 15
In questi anni abbiamo presentato diversi personal computer commercializzati con una distribuzione Linux preinstallata oppure nella versione FreeDos o senza sistema operativo. L'hardware incluso in questi sistemi fornisce un ottimo supporto per le principali distribuzioni Linux, caratteristica davvero molto importante per l'utente che ama utilizzare il sistema operativo libero. Nei giorni scorsi un'azienda statunitense ha avviato una raccolta fondi per un progetto davvero molto interessante, la realizzazione di un notebook open source. Purism Librem 15 è un notebook di fascia alta con sistema operativo, driver / firmware completamente open source a garantirlo sarà Trisquel la famosa distribuzione Linux che include esclusivamente software libero (per maggiori informazioni).

Continua a leggere...

Linux Deepin: rilasciata la RC 2014.2

I developer del progetto Linux Deepin hanno rilasciato la Release Candidate della futura versione 2014.2, le novità e come scaricarla.

Linux Deepin 2014.2 RC
A quasi sei mesi dal rilascio della versione stabile di Linux Deepin 2014, i developer del progetto hanno annunciato il rilascio della release candidate della futura versione 2014.2. Per chi non lo sapesse Linux Deepin è una distribuzione basata su Ubuntu che include un desktop environment dedicato (basato su Gnome) e applicazioni dedicate e molte varie ottimizzazioni. Linux Deepin 2014.2 RC risolve diversi bug riscontrati nell'attuale versione stabile e nuove funzionalità in Deepin Desktop Environment, ambiente desktop che include anche un nuovo tema e set d'icone e soprattutto diverse migliorie nel gestore delle notifiche ora più semplice da configurare.

Continua a leggere...

dimanche 28 décembre 2014

Lollypop disponibile il PPA per Ubuntu e derivate

In questo articolo andremo ad analizzare le novità di Lollypop e vedremo come installarlo facilmente in Ubuntu e derivate grazie al PPA dedicato.

Lollypop in elementary OS
Continua lo sviluppo di Lollypop, player audio minimale open source con interfaccia grafica GTK+3. Nato per fornire una valida alternativa a Rhythmbox e Gnome Music, l'idea del progetto Lollypop è quella di offrire un player multimediale moderno in grado di integrarsi al meglio in Gnome Shell, Pantheon di elementary OS, Unity ecc. Tra le principali caratteristiche di Lollypop troviamo il supporto per la riproduzione di file mp3, mp4, ogg e flac, dispone della visualizzazione dei brani per album, artista, cover o genere oltre ad includere la ricerca, modalità party (o random), UI chiara e scura e supporto MPRIS che ci consente di poter operare sul player direttamente da Sound Menu.

Continua a leggere...

samedi 27 décembre 2014

Rilasciato ROSA Desktop Fresh R5

E' disponibile per il download la nuova R5 di ROSA Desktop Fresh, le principali novità e come scaricarlo.

ROSA Desktop Fresh
I developer Rosa Labs hanno voluto fare un regalo di Natale ai propri utenti rilasciando la nuova R5 di ROSA Desktop Fresh, release che include principalmente diversi ed importanti aggiornamenti. Per chi non lo sapesse ROSA Desktop è una distribuzione che punta a coniugare le qualità di Mandriva con nuovi tool e software dedicati come ad esempio RocketBar, il menu rivisitato con tanto di supporto per social network ecc.
ROSA Desktop Fresh R5 risolve alcuni problemi riscontrati da alcuni user e sviluppatori nelle versioni precedenti come ad esempio il bug che impediva la corretta visualizzazione di alcune anteprime dei video nel file manager Dolphin, risolto anche il problema riscontrato durante la copia di file di dimensioni superiori ai 2GB. Novità anche per il Kernel Linux aggiornato alla versione 3.14.25 (è possibile installare anche la versione 3.17.6 tramite repository dedicato) oltre ad includere l'avvio in modalità Secure Boot.

Continua a leggere...

kalu il gestore degli aggiornamenti di Arch Linux si aggiorna alla versione 3.0.0

Nuovo rilascio per Kalu, uno dei migliori update manager per Arch Linux. Ecco le novità della nuova versione 3.0.0 e come installarla.

kalu in Arch Linux
Tra i tanti progetti sviluppati dalla community di Arch Linux troviamo anche diversi software in grado di facilitarci l'installazione di nuovi pacchetti o mantenere aggiornato il nostro sistema operativo. Tra i vari gestori degli aggiornamenti grafici per Arch Linux, uno dei migliori è sicuramente kalu, progetto open source che include molte funzionalità a partire dal supporto per AUR.
kalu ci consente di ricevere notifiche in caso dika nuovi aggiornamenti, facilitandosi l'upgrade attraverso una semplice ed intuitiva interfaccia grafica. Con il nuovo kalu 3.0.0 troviamo numerose migliorie a partire dall'applet che migliora l'integrazione nei più diffusi desktop environment Linux.

Continua a leggere...

Rilasciato Kodi 14 Stabile

Dopo mesi di duro lavoro è finalmente disponibile la versione stabile numero 14 di Kodi (ex XBMC) il famoso media center open source.

Kodi in Ubuntu
Nato come media center per console XBox di Microsoft, XBMC è diventato ormai un progetto multipiattaforma disponibile sia per pc desktop che device mobili, per questo motivo gli sviluppatori hanno deciso di cambiarne il nome in Kodi.
Con il nuovo Kodi 14 Helix troviamo diverse novità che rendono ancora più completo e funzionale il famoso media center open source multi-piattaforma a partire dal supporto per librerie FFMpeg 2.4.4 e la possibilità di riprodurre contenuti multimediali in formati H.265/HEVC e VP9.
Gli sviluppatori del media center Kodi con la nuova versione 14 "Helix" hanno inoltre migliorato il supporto per periferiche UPnP, includendo migliorie per la connessione in server PlanOn e MediaBrowser. da notare anche alcune ottimizzazioni all'interfaccia grafica con nuove opzioni e layout per la tastiera.

Continua a leggere...

lundi 22 décembre 2014

HP nel 2015 rilascerà Linux++ il nuovo SO per The Machine

HP Labs ha indicato di voler rilasciare nella metà del 2015 il nuovo Linux++, distribuzione che sarà preinstallata nei nuovi sistemi "The Machine".

HP The Machine
Tra i nuovi progetti presentati nel 2014 troviamo anche "The Machine" rivoluzionaria soluzione che punta a creare un nuovo elaboratore dotato di caratteristiche ben diverse dagli attuali computer. L'idea di HP è quella di creare computer di nuova generazione in grado di fornire maggiori performance con dimensioni e consumi ridotti il tutto grazie a nuove architetture, l'utilizzo di nuove tecnologie, interconnessioni a fibra ottica e altro ancora. Una delle principali caratteristiche dei nuovi sistemi "The Machine" di HP è quella di avere un proprio sistema operativo, Linux++ soluzione che dovrebbe approdare a metà 2015.

Continua a leggere...

Ubuntu Next: il nuovo gestore degli sfondi in un video

Vi segnaliamo un'interessante video dedicato al gestore degli sfondi incluso di default in Ubuntu Next (versione desktop di Ubuntu con Unity 8 e MIR).

Ubuntu Next: il nuovo gestore degli sfondi
Tra le tante novità attese per Ubuntu 15.04 Vivid (versione che approderà il prossimo aprile 2015) troviamo diverse migliorie per Ubuntu Next la versione (in fase di sviluppo) con il nuovo Unity 8 e il server grafico Mir. Gli sviluppatori Canonical stanno lavorando in Unity 8 per migliorare l'esperienza utente soprattutto in pc desktop e tablet pc, includendo importanti novità come ad esempio una migliore gestione delle finestre e supporto per le applicazioni GTK+ e Qt e nuovi strumenti come ad esempio il gestore degli sfondi.

Continua a leggere...

Ubuntu MATE in arrivo la versione per PowerPC

Gli sviluppatori di Ubuntu MATE hanno rilasciato una versione in fase di sviluppo basata su architettura PowerPC che consentirà l'installazione in vecchi pc Apple.

Ubuntu MATE
Continuano le novità targate Ubuntu MATE, la nuova derivata della distribuzione supportata da Canonical che sta riscontrando un notevole successo da parte dell'intera community Linux. Dopo l'atteso rilascio della versione 14.10 Utopic, gli sviluppatori di Ubuntu MATE hanno rilasciato anche la release con supporto a lungo termine (basata su Ubuntu 14.04 Trusty), versione che sarà disponibile a breve anche nella variante per architettura PowerPC.
Ad annunciarlo sono gli sviluppatori della derivata, i quali hanno rilasciato una ISO della versione in fase di sviluppo di Ubuntu MATE 14.04 PowerPC, variante che consentirà l'installazione della distribuzione in personal computer Apple datati.

Continua a leggere...

NetworkManager 1.0 Rilasciato

Dopo circa 10 anni di sviluppo è finalmente disponibile la versione 1.0 stabile di NetworkManager, ecco le principali novità.

NetworkManager in Ubuntu
NetworkManager è un progetto open source nato nel 2004 dagli sviluppatori Red Hat per migliorare (o meglio ancora facilitare) la configurazione e gestione delle varie connessioni Wireless e Lan in distribuzioni Linux. Lo sviluppo di NetworkManager ha reso il software sempre più stabile e completo a tal punto da essere ormai di default nelle più diffuse distribuzioni Linux. Oltre alla configurazione e gestione di reti Wireless e cablate, NetworkManager fornisce anche il supporto per connessioni internet mobili, inserendo anche presets di configurazione dei più diffusi operatori telefonici. A circa dieci anni dalla nascita del progetto NetworkManager è finalmente disponibile la nuova versione 1.0 Stabile, aggiornamento che rende il gestore delle connessioni per Linux sempre più completo e funzionale.

Continua a leggere...

Ubuntu viene utilizzato nei sistemi delle elezioni in Slovacchia

Per garantire una maggiore sicurezza, la pubblica amministrazione della Slovacchia ha scelto Ubuntu come sistema operativo per le proprie infrastrutture.

Ubuntu 12.04 Precise
Sempre più aziende e pubbliche amministrazioni si affidano a distribuzioni Linux per la gestione delle proprie infrastrutture, soluzione in grado di ridurre (anche drasticamente) i costi offrendo anche una maggiore sicurezza. A puntare su Linux troviamo anche la pubblica amministrazione della Slovacchia che ha recentemente indicato di aver utilizzato Ubuntu per la registrazione dei voti alle elezioni comunali del 29 novembre scorso. A segnarlo è Štefan Tóth, direttore generale della Sezione Informatica dell'Ufficio di Statistica della Slovacchia, indicando che non è la prima volta che viene utilizzato Linux e software open source per le elezioni.

Continua a leggere...

Ubuntu 15.04 in arrivo la nuova opzione per rendere il menu sempre visibile

Tra le novità previste per Ubuntu 15.04 Vivid troviamo anche la nuova opzione per rendere il menu delle applicazioni sempre visibile.

Ubuntu 15.04 Vivid - menu nel pannello sempre visibile
Tra le tante novità introdotte da Canonical nel desktop environment Unity troviamo anche l'AppMenu funzionalità che ci consente di massimizzare lo spazio disponibile per le applicazioni spostando il menu all'interno del pannello. AppMenu ci consente di visualizzare nel pannello il menu dell'applicazione della finestra attiva, funzionalità che rende nascosto il menu fino a quando non avviciniamo il cursore del mouse vicino al pannello.
A quanto pare i developer Canonical stanno lavorando per aggiungere una nuova opzione che ci consentirà di poter rendere il menu delle applicazioni sempre visibile in Ubuntu 15.04 Vivid.

Continua a leggere...

NeteXt’73 tool per ottimizzare Ubuntu e derivate

NeteXt’73 è un tool che ci consente di rendere più performante Ubuntu e derivate operando nel Kernel Linux oltre a facilitarci l'installazione di driver ecc.

NeteXt’73 in Ubuntu
In questi anni abbiamo presentato diversi progetti dedicati al Kernel Linux che vanno a rendere più performanti le nostre distribuzioni includendo patch di terze parti. Ad esempio troviamo PF-Kernel che include il scheduler di Con Kolivas con ottimizzazioni come "BFQ" (Budget Fair Queueing) oltre ad alcune patch per migliorare la gestione del disco. A fornire un tool per rendere più performante la nostra distribuzione troviamo anche NeteXt’73, software che ci consente di installare facilmente nuovi driver, firmware ecc grazie ad una semplice interfaccia grafica.

Continua a leggere...

vendredi 19 décembre 2014

Bq Aquaris E4.5 smartphone con Ubuntu OS

Sarà Bq Aquaris E4.5 uno dei primi smartphone con Ubuntu OS preinstallato. Sarà in vendita dal prossimo febbraio 2015 a 159 Euro.

Bq Aquaris E4.5 con Ubuntu OS
Dopo mesi di duro lavoro, stanno finalmente per approdare nel mercato i primi device basati sul nuovo sistema operativo mobile di Canonical. Tra i primi smartphone ad avere preinstallato Ubuntu OS troviamo Bq Aquaris E4.5, device di fascia medio bassa che verrà commercializzato dal prossimo febbraio allo stesso prezzo della versione con Android, ossia 159 Euro.
Tra le principali caratteristiche di Bq Aquaris E4.5 troviamo un display IPS da 4.5 con risoluzione qHD, processore MediaTek Quad Core da 1.3 GHZ con 1 GB di memoria RAM e 8 GB di storage.

Continua a leggere...

Rilasciato Ubuntu 15.04 Vivid Alpha 1

Canonical ha rilasciato la prima Alpha delle derivate ufficiali di Ubuntu 15.04 Vivid Vervet, ecco le principali novità.

Ubuntu 15.04 Vivid Vervet
A due mesi circa dal rilascio di Ubuntu 14.10 Utopic, gli sviluppatori Canonical hanno rilasciato la prima Alpha della futura versione 15.04 Vivid. Ubuntu 15.04 Vivid Alpha 1 è una versione in fase di sviluppo rilasciata solo per le derivate ufficiali, includendo diversi aggiornamenti ed importanti novità. Kubuntu 15.04 Alpha 1 include di default Plasma 5, nuova versione (attualmente in fase di sviluppo) di KDE che include molte novità compreso anche un nuovo tema e set d'icone oltre ad applicazioni di default aggiornate (KDE Applications 14.12.0).

Continua a leggere...

Hollywood il terminale in stile Hacker per Linux

Vi presentiamo Hollywood, un fake terminale in stile hacker disponibile per Ubuntu Linux e derivate.

Hollywood in Ubuntu
In molti film e serie tv troviamo agenti segreti, hacker che si intrufolano facilmente in vari server / personal computer utilizzando normalmente software o tool a riga di comando. Molto spesso notiamo software molto simili al terminale Linux avviato in più finestre, operazione che possiamo ottenere grazie ad un fake dedicato. Dustin Kirkland, sviluppatore Canonical, ha realizzato Hollywood, un "finto" software a riga di comando che ci consente di avere un terminale in stile hacker all'interno della nostra distribuzione Linux.

Continua a leggere...

jeudi 18 décembre 2014

Ubuntu 15.04: arriva la migrazione in GNOME 3.14

La versione in fase di sviluppo di Ubuntu 15.04 Vivid Vervet è stata aggiornata in Gnome / GTK+ 3.14.

Ubuntu 15.04 Vivid Vervet
Gli sviluppatori Canonical hanno iniziato ad includere alcune novità ed aggiornamenti vari in Ubuntu 15.04 Vivid, nuova release che debutterà il prossimo aprile 2015. Tra i vari aggiornamenti introdotti nella versione in fase di sviluppo di Ubuntu 15.04 Vivid Vervet troviamo il nuovo Kernel Linux 3.18, versione che include diverse migliorie nel supporto hardware a partire dai driver open source per le schede grafiche e molto altro ancora (per maggiori informazioni). Altro importante aggiornamento introdotto in Ubuntu 15.04 Vivid riguarda Gnome aggiornato nell'attuale versione stabile 3.14 con varie applicazioni dedicate come ad esempio il file manager Nautilus 3.14.

Continua a leggere...

Rilasciato Linux Mint 17.1 KDE e XFCE RC

Clement Lefebvre ha annunciato il rilascio della Release Candidate di Linux Mint 17.1 con ambiente desktop KDE e XFCE.

 Linux Mint 17.1 KDE
A circa un mese dal rilascio della versione stabile (con ambiente desktop Cinnamon e Mate) di Linux Mint 17.1 Rebecca approdano le Release Candidate delle versioni con XFCE e KDE.
In Linux Mint 17.1 RC XFCE e KDE troviamo bene o male le stesse caratteristiche delle attuali versioni stabili. ossia una distribuzione che rimane aggiornata ad Ubuntu 14.04 Trusty LTS (sarà quindi supportata fino ad aprile 2019) con integrato il nuovo gestore delle lingue unificato e Update Manager, novità anche per il display manager MDM che include un nuovo gestore per una più semplice configurazione e personalizzazione.

Continua a leggere...

Global Menu in Ubuntu MATE

In questa guida vederemo come installare il Global Menu (menu nel pannello) in Ubuntu MATE, Linux Mint ecc.

Global Menu in Ubuntu MATE
MATE è un progetto open source che punta a riportare Gnome 2.x nelle attuali distribuzioni Linux con diverse migliorie come ad esempio il supporto per le applicazioni GTK+3. Oltre a Linux Mint possiamo avere già Mate di default anche in Ubuntu grazie alla nuova derivata la quale sta riscontrando un notevole successo da parte dell'intera community della distro supportata da Canonical. Visto il successo di MATE stanno approdando diversi progetti dedicati come ad esempio TopMenu, plugin che ci consente di avere il Global Menu ossia il menu delle applicazioni nel pannello, funzionalità inclusa di default in Unity.

Continua a leggere...

Linux 3.18.1 in Ubuntu

I developer del Kernel Linux hanno rilasciato il primo aggiornamento dedicato alla nuova versione 3.18, ecco come installarlo.

Linux 3.18.1 in Ubuntu
A dieci giorni dall'atteso rilascio della versione 3.18 del Kernel Linux arriva il primo aggiornamento che risolve alcuni bug riscontrati in questi giorni da sviluppatori ed utenti. Da notare inoltre che il Kernel Linux 3.18 è approdato nei repository ufficiali di Ubuntu 15.04 Utopic, la nuova release che verrà rilasciata il prossimo aprile con molte ed importanti novità.
Tra i bug corretti nel nuovo Kernel Linux 3.18.1 troviamo risolti alcuni problemi riscontrati in moduli Wireless Realteck rtl8192ce, dallo sviluppatore Takashi Iwai approdano diverse migliorie riguardanti il supporto audio per laptop ASUS Z99He e Lenovo Ideapad S210.

Continua a leggere...

Trinity Desktop Environment R14.0.0 Rilasciato

E' disponibile la versione stabile di Trinity Desktop Environment R14.0.0, ambiente desktop che punta a riportare KDE 3 nelle attuali distribuzioni Linux.

Trinity Desktop Environment R14.0.0
Per chi non lo sapesse Trinity è un progetto open source che punta a riportare in vita il buon vecchio KDE 3.x includendo alcune ottimizzazioni e migliorie per una migliore integrazione nelle attuali distribuzioni Linux. Trinity è un desktop environment veloce, reattivo e soprattutto leggero che possiamo utilizzare ad esempio in personal computer datati oppure come valida alternativa a KDE 4.x o altri ambienti desktop Linux.
Gli sviluppatori di Trinity Desktop Environment hanno rilasciato la nuova versione stabile R14.0.0, aggiornamento che include importanti novità che rendono l'ambiente desktop sempre più stabile e funzionale.

Continua a leggere...

mercredi 17 décembre 2014

Zathura leggero e minimale reader di PDF

In questo articolo andremo ad analizzare Zathura, un leggero visualizzatore di documenti PDF, PostScript, DjVu e fumetti.

Zathura in Ubuntu
Di default nelle principali distribuzioni Linux troviamo preinstallato un software dedicato alla visualizzazione di documenti PDF come ad esempio Okular, Evince ecc. Per distribuzioni "leggere" troviamo anche altri reader di PDF come ad esempio MuPDF oppure Zathura, software open source dalle caratteristiche davvero molto interessanti. Zathura è progetto che punta a fornire un leggero visualizzatore di PDF con un'esperienza utente in stile Vim con svariate scorciatoie da tastiera dedicate il tutto in un'interfaccia grafica semplice e minimale.

Continua a leggere...

Stencyl piattaforma per creare giochi per Linux, Windows, Mac, Android e Apple iOS

Vi presentiamo Stencyl, piattaforma che ci consente di creare videogame per pc Linux, Windows, Mac e device mobili. 

Stencyl in Ubuntu
Stencyl è un'interessante progetto che fornisce una completa piattaforma per la creazione di videogiochi 2D per pc Linux, Windows, Mac e per device mobili Apple iOS, Android oppure game per il web creati con tecnologia Flash.
Una delle principali caratteristiche di Stencyl è la possibilità di creare un videogioco senza dover conoscere alcun linguaggio di programmazione, difatti l'interfaccia grafica consente di creare il progetto con semplici strumenti grafici una volta terminato potremo anche testare il nostro lavoro prima di di poterlo pubblicare nei vari Store come ad esempio Google Play, AppStore ecc.

Continua a leggere...

mardi 16 décembre 2014

Darktable 1.6 arriva il supporto per monitor HiDPI

I developer dell'editor d'immagini Darktable hanno annunciato il rilascio della nuova versione 1.6, aggiornamento che include molte importanti novità.

Darktable in Ubuntu
Darktable è progetto open source che punta a portare in Linux una valida alternativa a Adobe Lightroom includendo numerosi strumenti oltre al supporto per i più diffusi formati (tra questi anche RAW). Tra le principali caratteristiche di Darktable troviamo il supporto per le più diffuse fotocamere digitali, la possibilità di visualizzare e modificare i metadati e numerosi strumenti per operare nel contrasto, nitidezza, saturazione ecc.
Con la nuova versione 1.6 di Darktable debuttano molte novità a partire dal supporto per display HiDPI e la possibilità di riprodurre file / note audio e immagini di grandi dimensioni (i developer dell'editor d'immagini open indicano che la nuova versione consente di avviare immagini anche in formato TIFF con risoluzione 26770x13385 pixel).

Continua a leggere...

Utilite2 il nuovo minipc con Ubuntu Linux o Android

Compulab ha presentato il nuovo mini-pc ARM Utilite2, sistema disponibile con Ubuntu o Android preinstallato.

Compulab Utilite2
Compulab è un'azienda produttrice statunitense specializzata soprattutto in mini personal computer ARM o x86 disponibili anche con Linux preinstallato. Da notare la collaborazione tra Compulab e Linux Mint che ha portato la produzione e commercializzazione dei mini-pc MintBox e MintBox2 con preinstallata la famosa distribuzione basata su Ubuntu. Da Compulab approda nel mercato il nuovo Utilite2, mini-pc basato su SoC Qualcomm Snapdragon con preinstallato Ubuntu o Android. L'idea del nuovo Utilite2 è quella di offrire agli utenti un completo personal computer dalle dimensioni ridotte, con la possibilità di poterlo utilizzare anche come media center multimediale.

Continua a leggere...

Cisco Networking Academy presenta il corso NDG Linux Essentials

Vi segnaliamo il nuovo corso "NDG Linux Essentials" realizzato dal Programma Cisco Networking Academy e proposto da Linux Professional Institute (LPI).

NDG Linux Essentials
Un nuovo percorso formativo arricchisce il Programma Cisco Networking Academy, promosso dall’azienda in tutto il mondo per consentire di acquisire le competenze professionali ICT più richieste nel mercato del lavoro: si tratta di NDG Linux Essentials, dedicato alla conoscenza dei principi fondamentali del sistema operativo Linux.
Il corso NDG Linux Essentials è stato ideato dal gruppo di sviluppo della NDG (Network Development Group), è conforme alle linee guida proposte da Linux Professional Institute (LPI) ed insegna i fondamenti di un sistema la cui adozione è in costante crescita, generando una importante domanda di personale qualificato.

Continua a leggere...

VLC e l'idea di unificare la versione desktop con quella mobile

Gli sviluppatori VideoLAN stanno lavorando nella futura versione 3.0 di VLC che potrebbe unificarsi con la versione mobile.

VLC in Ubuntu
VLC è attualmente uno dei player multimediali più conosciuti ed utilizzati dagli utenti Linux e non solo. Disponibile anche per pc Windows, Mac e device mobili Android e Apple iOS, VLC ci consente di riprodurre (attraverso una semplice ed intuitiva interfaccia grafica) i file audio e video dei più diffusi formati. Gli sviluppatori VideoLAN stanno terminando i lavori per la futura versione numero 3.0 di VLC (che possiamo già testare in Linux consultando questa nostra guida) che debutterà verso marzo 2015, confermando l'arrivo della prossima versione stabile 2.2 nei prossimi giorni.

Continua a leggere...

Dropbox 3 disponibile per Linux, Windows e Mac

E' finalmente disponibile la nuova versione 3.x del client ufficiale di Dropbox con la nuova interfaccia grafica Qt.

Dropbox in Ubuntu
Dropbox è uno dei più conosciuti ed utilizzati servizi di cloud storage. Una delle principali caratteristiche di Dropbox è sicuramente l'affidabilità del servizio unita al supporto sia per pc Linux, Windows, Mac e device mobili; grazie al client ufficiale dedicato con il quale possiamo anche sincronizzare tra i nostri file tra vari SO.
Dopo mesi di sviluppo è finalmente disponibile la nuova versione 3.x stabile del client ufficiale di Dropbox, il quale include una nuova interfaccia grafica Qt in grado di migliorare l'integrazione nei più diffusi ambienti desktop Linux.

Continua a leggere...

lundi 15 décembre 2014

Tanglu 2.0 Rilasciato

E' disponibile nella versione KDE o GNOME il nuovo Tanglu 2.0 (Bartholomea annulata), le principali novità e come scaricalo.

Tanglu
Tanglu è una distribuzione che punta a coniugare le qualità di Debian Testing con applicazioni, ambienti desktop ecc sempre aggiornati all'attuale versione stabile. Con la nuova versione 2.0 di Tanglu troviamo numerosi aggiornamenti a partire dal Kernel Linux aggiornato alla versione 3.16.5 che include migliorie nel supporto hardware e molto altro ancora. Tanglu 2.0 (codename "Bartholomea annulata") aggiorna anche il gestore degli avvii Systemd alla versione 215 e il supporto per UEFI Secure Boot consentendo quindi l'installazione in dual boot in pc con preinstallato Microsoft Windows 8 / 8.1.

Continua a leggere...

PostInstallerF 1.5 disponibile per Fedora e Ubuntu Linux

E' disponibile per Fedora e Ubuntu la nuova versione 1.5 di PostInstallerF, tool che ci consente di installare facilmente driver, codec ecc.

PostInstallerF in Fedora
Per motivi di licenza le principali distribuzioni Linux come ad esempio Ubuntu e Fedora vengono rilasciate con solo driver open source e il supporto per la riproduzione di file multimediali liberi. Una volta installato Fedora o Ubuntu possiamo installare i nostri software preferiti, driver e plugin di terze parti proprietari ecc. Operazione che possiamo rendere molto più semplice grazie a tool dedicati come ad esempio PostInstallerF da pochi giorni disponibile nella verisone 1.5.x.
PostInstallerF è un tool che ci consente di completare l'installazione di Ubuntu, Fedora (e in futuro anche Arch Linux e Manjaro) con pochi e semplici click.

Continua a leggere...

Paper il nuovo tema in stile Material Design

Vi presentiamo Paper, nuovo tema GTK+ open con un look molto simile a Material Design di Android 5.0 Lollipop

Tra le tante novità introdotte da Google in Android 5.0 Lollipop troviamo anche la nuova interfaccia grafica Material Design che troveremo anche nelle applicazioni e servizi forniti dal colosso statunitense. Il Material Design fornisce un look minimale tutto nuovo che possiamo avere anche in Linux grazie ad alcuni progetti dedicati come ad esempio Quartz OS (per maggiori informazioni) nuova distribuzione che punta a portare lo stile del nuovo sistema operativo mobile di Google anche nel sistema operativo libero.
Sempre dedicato a Material Design troviamo anche il nuovo tema (e in futuro set d'icone) Paper, nuovo progetto open source che punta a portare il look minimale sviluppato da Google nelle principali distribuzioni / ambienti desktop Linux.

Continua a leggere...

vendredi 12 décembre 2014

Il tema Yuyo approda nei repo ufficiali di Ubuntu Mate

I developer Ubuntu MATE hanno introdotto nei repository ufficiali il nuovo tema Yuyo, ecco come installarlo.

Yuyo in Ubuntu Mate
Ubuntu MATE è sicuramente una delle principali novità approdate nella nuovaa release 14.10 Utopic Unicorn. Grazie al desktop environment MATE, ritroviamo in Ubuntu l'esperienza utente di Gnome 2 con tanto di supporto per nuove applicazioni GTK+3 e alcune personalizzazioni compreso un tema e set d'icone dedicato. Purtroppo il tema di default di Ubuntu Mate sta portando diversi problemi con alcune applicazioni, per questo motivo gli sviluppatori hanno deciso di sviluppare un nuovo tema denominato Yuyo.

Continua a leggere...

Il comune di Mozzecane punta sul Software libero

Il comune di Mozzecane (Verona) ha deciso di puntare sul software libero per offrire servizi di qualità e sicuri per i propri cittadini.

LibreOffice
In questi anni abbiamo visto come molti comuni hanno deciso di abbandonare il software proprietario di Microsoft per puntare in soluzioni open source come ad esempio la suite per l'ufficio LibreOffice. A puntare sul software libero troviamo anche piccoli comuni come ad esempio Mozzecane (VR), il quale da anni ha deciso di fornire ai propri cittadini maggiori servizi basati principalmente su software open source. Da notare che Mozzecane è stato recentemente premiato da Legambiente per aver agevolato / facilitato la raccolta differenziata grazie a Municipium un'utile applicazione per device mobili Android e Apple iOS.

Continua a leggere...

Audacious in arrivo la nuova interfaccia grafica Qt

Con la nuova versione 3.6 di Audacious debutta la nuova interfaccia grafica Qt e altre importanti novità.

Audacious in Ubuntu
Audacious è un player audio multimediale open source che troviamo preinstallato in diverse distribuzioni Linux (oltre ad essere disponibile nei repo ufficiali delle principali distro). Gli sviluppatori di Audacious hanno recentemente rilasciato la prima Alpha della futura versione numero 3.6 che porterà con se la nuova interfaccia grafica Qt5 che andrà a migliorare l'integrazione nei principali ambienti desktop Linux. Audacious 3.6 avrà di default l'interfaccia grafica GTK+2 mentre sarà disponibile la UI Qt o Winamp dalle preferenze, gli sviluppatori rilasceranno anche una versione con UI GTK+3 la quale sarà molto probabilmente l'ultima versione includerla vista la migrazione in Qt5.

Continua a leggere...

lffl feed reader si aggiorna alla versione 1.2

lffl feed reader si aggiorna alla versione 1.2 includendo importanti novità, ecco come installarla.

lffl feed reader
lffl feed reader è un semplice ed utile applicazione per Android che ci consente di rimanere aggiornati sulle novità del blog. Sviluppata dal nostro lettore Enrico D. il fratello Ivan (ivn888), Da pochi giorni è disponibile la nuova versione 1.2 di lffl feed reader, aggiornamento che porta con se importanti novità a partire dal supporto per Android 5.0 Lollipop e nuove migliorie all'interfaccia grafica. Da notare inoltre alcune ottimizzazioni riguardanti le performance, il nuovo design per gli elementi della home, tendine crouton trasparenti e altre importanti novità.

Continua a leggere...

Android Studio 1.0 Rilasciato

I developer Google hanno rilasciato Android Studio 1.0 la nuova versione stabile dell'ambiente di sviluppo dedicata al sistema operativo mobile del robottino verde.

Android Studio in Ubuntu
Dopo più di un anno di lavori, è finalmente disponibile la versione stabile di Android Studio, ambiente di sviluppo (IDE) multi-piattaforma nato per migliorare lo sviluppo di nuove applicazioni e progetti dedicati al famoso sistema operativo mobile di Google. Android Studio 1.0 porta con se importanti novità a partire dal nuovo wizard in grado di facilitare l'installare delle varie SDK oltre ad includere il supporto per il nuovo Android 5.0 Loillipop. Novità anche per l'editor JetBrains, l'editor che include numerose ottimizzazioni riguardanti soprattutto il completamento automatico del codice, il refactoring oltre ad una più attenta analisi del codice.

Continua a leggere...

Aggiornare Fedora nella nuova release 21

In questa semplice guida vedremo come aggiornare Fedora nella nuova release numero 21 utilizzando il tool FedUp.

FedUp in Fedora
I developer Fedora hanno recentemente rilasciato la nuova release numero 21, importante versione che approda dopo circa un anno dal precedente rilascio.
Fedora 21 porta con se moltissime novità a partire dalle nuove varianti Workstation, Server e Cloud e numerosi aggiornamenti che la rendono ancora più stabile, performante e reattiva. Per gli utenti che utilizzano una release precedente di Fedora è possibile aggiornare la distribuzione nella nuova versione 21 grazie al tool FedUp.

Continua a leggere...

jeudi 11 décembre 2014

Vsenn e il nuovo smartphone modulare con Ubuntu, Firefox OS e Sailfish

Vsenn, un'azienda finlandese, ha annunciato lo sviluppo di un nuovo smartphone modulare che supporterà anche di Ubuntu Touch, Firefox OS, Sailfish e Android.

Project ARA
Tra le tante novità attualmente sviluppate da Google troviamo anche Project ARA, un nuovo smartphone modulare che ci consentirà di creare il dispositivo mobile conforme le nostre preferenze. Da notare che a lavorare sul nuovo smartphone modulare ARA troviamo anche Linaro, organizzazione no profit da anni impegnata nel portare Linux e progetti open source in device ARM. A lavorare su un progetto molto simile ad ARA troviamo Vsenn, azienda finlandese che ha annunciato di voler realizzare uno smartphone modulare in grado di supportare non solo Android ma anche altri sistemi operativi mobili come Ubuntu, Firefox OS e Sailfish.

Continua a leggere...

Unsettings 0.09 arriva il supporto per Utopic

Nuovo aggiornamento per Unsettings, l'utile tool per personalizzare Ubuntu, la nuova versione 0.09  include il supporto per le ultime release

Unsettings in Ubuntu
Unsettings è un software open source che ci consente di personalizzare al meglio il desktop environment Unity. Grazie ad Unsettings potremo ad esempio impostare temi e set d'icone di terze parti, operare nel window manager compiz e nei vari Lens di Unity e attivare o disattivarne alcune funzionalità. Semplice e funzionale, Unsettings è da pochi giorni disponibile nella nuova versione 0.09, aggiornamento che porta con se diverse novità a partire dal supporto per le ultime release di Ubuntu.

Continua a leggere...

mercredi 10 décembre 2014

Fedy installare codec, driver proprietari ecc in Fedora

Grazie a Fedy potremo completare l'installazione di Fedora installando codec multimediali, Oracle Java, driver proprietari ecc con un semplice click.

Fedy in Fedora
Una delle principali caratteristiche di Fedora è quella di utilizzare solamente ambienti desktop, software ecc open source. Nei repository ufficiali non sono ad esempio disponibili driver proprietari, software che contengano ad esempio librerie non open (come ad esempio VLC) ecc. Possiamo comunque installare in un secondo momento i driver proprietari, software non inclusi nei repository ufficiali come ad esempio Google Chrome, Skype ecc scaricando i vari pacchetti rpm dedicati oppure utilizzando i repostory RPM Fusion.
Per facilitarci queste operazioni possiamo utilizzare Fedy, un software open source specifico per Fedora, che ci consente di installare codec, driver proprietari, Chrome, Skype ecc con pochi e semplici click.

Continua a leggere...

KOrganizer: come sincronizzare Google Calendar

In questa guida vedremo come sincronizzare Google Calendar all'intero di KOrganizer in KDE / Kubuntu Linux

KOrganizer in KDE
Tra i tanti software sviluppati dai developer KDE troviamo anche KOrganizer, il calendario incluso all'interno di Kontact, il gestore integrato di informazioni personali dell'ambiente desktop "K".
KOrganizer dispone di numerose funzionalità a partire dal supporto per calendari multipli e liste di appuntamenti, eventi ecc con la possibilità di includere anche file, contenuti multimediali, link ecc all'interno delle varie note ecc. Da notare inoltre che KOrganizer è completamente personalizzabile a seconda delle nostre preferenze, dispone inoltre del supporto per importare e sincronizzare i più diffusi calendari web compreso vCalendar e iCalendar. Attraverso KOrganizer potremo anche sincronizzare i calendari di Google Calendar, visualizzarne solo alcuni, aggiungere eventi, appuntamenti ecc in maniera tale da poterli ritrovare su altri pc o device mobili.

Continua a leggere...

Fedora 21 Rilasciato

E' finalmente disponibile la versione stabile di Fedora 21, nuova release che porta con se moltissime novità.

Fedora
Ad un anno circa dalla precedente release è finalmente disponibile la nuova Fedora 21, rilascio che porta grandi cambiamenti nello sviluppo della distribuzione. Fedora 21 si divide in ben tre varianti: Workstation, Server e Cloud che si differenziano principalmente dall'utilizzo della distribuzione. Con Fedora Workstation avremo una distribuzione sviluppata per essere affidabile e facile da utilizzare, in grado di supportare un ampia tipologia di sviluppatori, dallo studente fino al professionista in ambienti aziendali.

Continua a leggere...

mardi 9 décembre 2014

Turla il nuovo trojan per Linux?

Kaspersky ha annunciato di aver trovato un trojan per Linux denominato Turla che potrebbe mettere in serio pericolo la sicurezza delle nostre distribuzioni.

Linux
Una delle principali caratteristiche di Linux è sicuramente la sicurezza. Proprio in questi giorni, Kaspersky (guarda caso azienda che sviluppa e commercializza Antivirus) ha annunciato di aver scoperto un grave Trojan per Linux (denominato Turla) presente già da diversi anni e che potrebbe mettere in serio pericolo la sicurezza e privacy degli utenti e aziende. 

Continua a leggere...

Emerald nuovo set d'icone per Linux mix tra Flattr e Breeze

Ecco a voi Emerald, nuovo set d'icone nate dalla fusione delle famose icone Breeze di KDE con Flattr.

Emerald in Ubuntu Linux
Tra le tante novità introdotte da KDE in Plasma 5 troviamo anche un nuovo tema e set d'icone denominato Breeze (per maggiori informazioni). L'idea del nuovo tema e set d'icone Breeze è quella di portare un look moderno in KDE, includendo però una completa integrazione con l'intero desktop environment. Caratteristica inclusa anche in Emerald (da non confondersi con il famoso decoratore delle finestre) un nuovo set d'icone per Linux in grado di coniugare i set d'icone Breeze con Flattr di Numix.

Continua a leggere...

Manjaro 0.8.11 disponibile la ISO con Unity e Mate

Dalla Community di Manjaro Linux arrivano le nuove ISO della nuova versione 0.8.11 con ambiente desktop Unity e Mate

Manjaro Mate
A pochi giorni dal rilascio di Manjaro Linux 0.8.11 cominciano ad arrivare le prime Community Edition, versioni realizzate dagli utenti e sviluppatori della distribuzione che si differenziano principalmente dalle applicazioni e ambienti desktop di default. Proprio in questi giorni è arrivata Manjaro 0.8.11 Community Edition con ambiente desktop Unity e Mate, nuove versioni che portano con se le tante novità a partire dal Kernel Linux aggiornato alla versione 3.16.x e X.org 1.16. Con Manjaro Community 0.8.11 troviamo diversi aggiornamenti a partire dal desktop environment Unity 7.3.1 (la stessa versione di default in Ubuntu 14.10 Utopic) tra le applicazioni troviamo VLC 2.15, Wine 1.7.32, Thunderbird 31.2.0, Firefox 34.0.5, Pidgin 2.10.11, Java 8u25 e Audacious 3.5.2.

Continua a leggere...

Wickr la chat segreta che si autodistrugge disponibile anche per Linux

Vi presentiamo Wickr, interessante servizio di messaggistica istantanea multi-piattaforma che permette di chattare in completa sicurezza.

Wickr in Ubuntu
Il recente scandalo "Datagate" ha portato all'attenzione come molti software (molto spesso proprietari) possono mettere in serio pericolo la nostra privacy. Per chattare con i nostri amici in completa sicurezza possiamo utilizzare svariati software come ad esempio il nuovo Wickr, nuovo servizio di messaggistica istantanea multi-piattaforma.
L'idea del progetto Wickr è quella di garantire la privacy dell'utente grazie ad un servizio di messaggistica istantanea top secret che non salva alcun messaggio nei propri server e altre importanti funzionalità.

Continua a leggere...